Tecnologie Ospedaliere - Edil Minniti - Costruzioni in Calabria

TECNOLOGIE OSPEDALIERE

REPARTO CARDIOCHIRURGIA – CENTRO CUORE C/O OSPEDALI RIUNITI DI REGGIO CALABRIA

Descrizione sintetica dell’opera:
Il nuovo Centro Cuore degli OO.RR. di Reggio Calabria è stato collaudato e consegnato alla Regione Calabria, nella figura dell’Azienda Ospedaliera “Bianchi- Melacrino-Morelli”, il giorno 22/12/2012, ma ad oggi è ancora chiuso e non funzionale.

E’ un polo d’eccellenza considerando la struttura e le tecnologie biomediche d’avanguardia che lo costituiscono. Due sale operatorie costituiscono il nuovo Blocco Operatorio di Cardiochirurgia ed una delle due è ibrida. A servizio delle due sale vi sono poi 4 postazioni cosiddette d’anestesia/risveglio e un’importante sala di terapia intensiva costituita da 9 posti letto più un posto letto destinato a pazienti infetti e la cui zona è stata predisposta per essere, in un futuro, utilizzata come sala per il trapianto di cuore.

Dalla terapia intensiva, si passa poi al blocco degenza costituito da 10 posti letto. Per rendere ancor di più questo nuovo reparto un fiore all’occhiello per la sanità calabrese, è stata progettata e realizzata una sala riunioni multimediale, capace di accogliere circa 50 persone, nella quale in occasione di importanti congressi è possibile assistere, grazie ad un particolare sistema di visione d’immagini a distanza, all’attività chirurgica che contemporaneamente verrà svolta nelle sale operatorie.
Il nuovo Centro prevede anche una zona direzionale, in cui sono state previste le segreterie di cardiochirurgia, emodinamica ed elettrofisiologia e l’ufficio del primario, tutti a servizio diretto del pubblico.